Via ferrata Attilio Tissi Civetta, 3320 m
 Visualizza con Google Map
SCHEDA
Difficoltà:Particolarmente Difficile
Punto di Partenza:Listolade, 701 m, parcheggio presso la Capanna Trieste, 1135 m, nella Valle Corpassa
Punto di appoggio:Rif. Vazzoler, 1714 m
Dislivello ▲ 1500 m (Salita:ca. 1500 m dal Rif. Vazzoler; Discesa: 2100 m fino al parcheggio)
Dislivello ▼ 2100 m
Tempo ▲ Capanna Trieste - Rif. Vazzoler, ca. ore 2; Rif. Vazzoler - M. Civetta, ca. ore 4 - 5
Tempo ▼ Come salita oppure per la Via ferrata degli Alleghesi al Rif. Coldai, ca. ore 4
Tempo percor.za via ferrata: ca. 1,30 ore
Indicazioni: Consigliabile solo con condizioni atmosferiche assolutamente sicure. All'inizio dell'estate munirsi di picozza o ramponi (prudenza per il grave pericolo di caduta sassi nella parte superiore della ferrata).
Salita
Dalla Capanna Trieste, 1135 m, nella Valle Corpassa, si segue il sentiero n. 555 fino al Rif. Vazzoler, 1714 m (pernottamento). Da lì si ritorna sul sentiero n. 554 fino al bivio con il n. 558. Attraverso l'alto circo glaciale Van delle Sasse, dopo ca. 3 ore, si arriva all'inizio della ferrata. Per tratti di parete esposti, camini e gole sempre ben assicurati con funi metalliche e ganci, si raggiunge attraverso il versante meridionale del Civetta il Rif. M.V. Torrani, 2984 m, e la cima del M. Civetta,3220 m.
Discesa
Come salita oppure seguendo il sentiero n. 558 (vedi discesa della Via ferrata degli Alleghesi).