Strada degli Alpini Forcella Verde, 2380m
 Visualizza con Google Map

Bellissima escursione di una giornata in un paesaggio difficilmente imitabile
SCHEDA
Difficoltà:Difficile
Punto di Partenza:Sesto, 1317 - Campo Fiscalino, ca 1400 m
Punto di appoggio:Rif. Zsigmondy-Comici, 2235 m ; Rif. A Berti al Popera, 1950 m
Dislivello ▲ 1300 m
Dislivello ▼ 700 m
Tempo ▲ Campo Fiscalino - Zsigmondy-Comici - Passo della Sentinella ca. 5,30-6 ore
Tempo ▼ Passo della Sentinella - Rif. A Berti al Popera ca. 1,30 ore
Tempo percor.za via ferrata: ca. 2,30 ore
Indicazioni: Dal Passo Undici, 2649 m, al Passo della Sentinella, 2717 m, attraverso il fianco N della Cima Undici è utile disporre di picozza e ramponi
Salita
Da Campo Fiscalino si sale lungo il sentiero n. 103 - Alta via delle Dolomiti n. 5 - al Rif. Zsigmondy-Comici. Passando sotto l'imponente parete N della Cima Dodici, 3094 m, si raggiunge il bivio appena sotto la Forcella Giralba, 2431 m. Da qui la Strada degli Alpini, in parte attrezzata, conduce in salita attraverso il fianco occidentale della Cima Undici, 3092 m, alto sulla Valle Bacherntal, al Passo Undici, 2649 m. Qui inizia il tratto più difficile della Strada degli Alpini attraverso il fianco N della Cima Undici ( da qui esiste la possibilità di scendere al punto di partenza). Attraverso scale, corde metalliche, ponticelli di legno, strette cenge e canaloni innevati si raggiunge il Passo della Sentinella, 2717 m. Da qui c'è un'altra possibilità di scendere attraverso il circo glaciale - che nella parte superiore solitamente è coperto di neve e ghiaccio - in direzione O al punto di partenza.
Discesa
Dal Passo della Sentinella, percorrendo il sentiero n. 101 attraverso la Valle Popera, si raggiunge il Rif. A. Berti al Popera, 1950 m.
Note
Dal Rif. A. Berti al Popera si può effettuare un grandioso giro attorno alla Cima Undici e il M. Popera, 3045 m, percorrendo la "Via ferrata Aldo Roghel" e la "Via ferrata Cengia Gabriella"