Ferrata Olivieri alla Tofana di Mezzo Tofana di mezzo, 3244 m
 Visualizza con Google Map
SCHEDA
Difficoltà:Particolarmente Difficile
Punto di Partenza:Cortina d'Ampezzo, 1211 m - Rif. Dibona, 2050 m
Dislivello ▲ 1200 m
Tempo ▲ Rif. Dibona - Rif. Pomedes - Punta Anna - Tofana di Mezzo. ca. ore 5
Tempo ▼ Tofana di Mezzo - Forcella del Foro ("Bus") - Rif. Dibona, ca ore 3
Tempo percor.za via ferrata: ca. 3,30 ore
Indicazioni: Questa via ferrata è una delle più difficile delle Dolomiti. Condizioni d'alta montagna nonostante la stazione a monte della funivia
Salita
Dal Rif. Dibona,2050 m, seguendo il sentiero n. 421 al Rif. Pomedes, 2340 m, e piu oltre attraverso detriti in direzione NO salendo ripidamente all'inizio della via ferrata. Lungo corde metalliche esposte si sale alla Punta Anna. Seguendo sempre il sentiero attrezzato si sale ancora fino al Bus de Tofana e alla Forcella de Foro, 2972 m. Da qui si puo scendere in direzione S verso il Rif. Giussani, 2561, e Dibona, attraverso ripidi canaloni. Il sentiero per la vetta alla Tofana di Mezzo, 3244 m, porta in direzione NE attraverso gradini rocciosi attrezzati fino al punto più elevato (attenzione! campi innevati e pericolo di ghiaccio)
Discesa
Si può tornare a Cortina usufruendo della funivia oppure ripercorrendo il sentiero di salita fino al Bus di Tofana e da qui scendere in direzione S al Rif. Giussani,prendere poi il senitero n. 403 per il Rif. Dibona