Ferrata dei Finanzieri Il Collaz, 2713 m
 Visualizza con Google Map

Bellissima escursione in quota dalla Forcella Neigra al Rif. Contrin. In caso di repentino cambiamento del tempo esistono diverse possibilitÓ di scendere nella Val di Contrin
SCHEDA
DifficoltÓ:Particolarmente Difficile
Punto di Partenza:Canazei, 1468 m - Alba, 1517 m
Dislivello ▲ 600 m
Dislivello ▼ 1200 m
Tempo ▲ Stazione a monte - Il Collaz, ca. 2,30
Tempo ▼ Il Collaz - Forcia Neigra - Passo di S. Nicol˛, Rif. Contrin - Stazione a valle, ca. 4 ore
Tempo percor.za via ferrata: ca. 2,30 ore
Salita
Dal Alba con la funivia alla stazione a monte di Ciampac, 2147 m. Da lý in leggera salita in una conca ghiaiosa e in serpentine all'accesso della ferrata. Attraverso lastre in una grande malformazione rocciosa, lungo un camino verticale ed infine per un ripidissimo canalone seguendo sempre le corde metalliche ed i ganci fino alla vetta del Collaz, 2713 m
Discesa
Per il sentiero normale segnato, che Ŕ anche in parte attrezzato, si scende alla Forcella Neigra, 2509 m, (possibilitÓ di scendere a E e a O). Da lý camminiamo lungo il sentiero n. 613 fino al Passo di S. Nicol˛, 2340 m, e seguendo poi il sentiero n. 608 andiamo al Rif. Contrin, 2016 m, e per il sentiero n. 602 che attraversa la Val di Contrin si ritorna al punto di partenza