Sentiero Bonacossa Gruppo dei Cadini
 Visualizza con Google Map

Il "Sentiero Bonacossa" non è una via ferrata ma piuttosto un'alta via attrezzata in uno scenario dolomitico favoloso
SCHEDA
Difficoltà:Facile
Punto di Partenza:Misurina, 1756 m
Dislivello ▲ 400 m
Tempo ▲ Stazione a monte Rif. Col de Varda - Rif. Auronzo ca. ore 5-6
Tempo ▼ Rif. Auronzo - Misurina ca. ore 2
Indicazioni: Assicurati solo alcuni tratti
Salita
Con la seggiovia da Misurina al Rif. Col de Varda, ca. 2200 m. Da qui seguendo il "Sentiero Bonacossa" n. 117 - contemporaneamente anche "Alta Via delle Dolomiti n. 4" - attraverso forcelle, circhi glaciali e tratti ripidi al Rif. Fonda-Savio, 2367 m. Il "sentiero Bonacossa" continua ora sotto la Torre Wundt fino alla forcella di Rimbianco, 2206 m. In parte attrezzato continua ora per il fianco E della Cima Cadin di Rimbianco, 2404 m, e in leggera salita fino al Rif. Auronzo, 2320 m.
Discesa
Facendo autostop, oppure seguendo il sentiero n. 101, lontano dalla strada delle Tre Cime di Lavaredo fortemente frequentata fino al punto di partenza